Vesperi - Ambrosiano

Sant'Anatalo e tutti i santi vescovi milanesi
Vesperi primi

09-25 Sant'Anatalo e tutti i santi vescovi milanesi 001.jpg

Signore, ascolta la nostra preghiera.
E il nostro grido giunga fino a te.

RITO DELLA LUCE
Splenda su noi, Signore,
la luce del tuo volto.
Il nostro cuore in festa
canti di gioia.

Più che per mèsse copiosa
o vendemmia felice,
il nostro cuore in festa
canti di gioia.

Splenda su noi, Signore,
la luce del tuo volto.
Il nostro cuore in festa
canti di gioia.

INNO
A noi ritorna, o Dio,
il giorno che il tuo popolo richiama
alla beata memoria dei santi
pastori della tua Chiesa.

Ogni fatica solerti affrontano
per la difesa del gregge,
a tutti offrendo il pascolo
della divina parola.

Vana è la furia rabbiosa dei lupi,
vana dei ladri l'avida scaltrezza:
prospera in pace l'ovile
dove il pastore vigila.

Ora che il regno eterno
gioiosamente li accoglie,
di questi santi al Giudice
salga per noi più valida la supplica.

Gloria a te, Cristo, pontefice eterno,
gloria si canti al Padre,
gloria allo Spirito santo
nella distesa dei secoli. Amen.

RESPONSORIO
Nella generosità del suo amore
Dio ha scelto questi uomini santi
e ha dato loro una gloria eterna.
La Chiesa risplende
del loro magistero.

Ecco quanto è buono e quanto è soave
che i fratelli vivano insieme.
La Chiesa risplende
del loro magistero.

SALMODIA
Salmo 20, 2-8. 14
Ringraziamento per la vittoria del Re messia
Nella risurrezione Gesù ha ricevuto la vita e la gloria per i secoli dei secoli (S. Ireneo).

Ant. Ognuno ci consideri come ministri di Cristo *
e amministratori dei misteri di Dio.


Signore, il re gioisce della tua potenza, *
quanto esulta per la tua salvezza!

Hai soddisfatto il desiderio del suo cuore, *
non hai respinto il voto delle sue labbra.

Gli vieni incontro con larghe benedizioni; *
gli poni sul capo una corona di oro fino.

Vita ti ha chiesto, a lui l’hai concessa, *
lunghi giorni in eterno, senza fine.

Grande è la sua gloria per la tua salvezza, *
lo avvolgi di maestà e di onore;

lo fai oggetto di benedizione per sempre, *
lo inondi di gioia dinanzi al tuo volto.

Perché il re confida nel Signore: *
per la fedeltà dell’Altissimo non sarà mai scosso.

Alzati, Signore, in tutta la tua forza; *
canteremo inni alla tua potenza.

Salmo 133
Invito alla preghiera notturna

Ecco, benedite il Signore, *
voi tutti, servi del Signore;

voi che state nella casa del Signore *
durante le notti.

Alzate le mani verso il tempio *
e benedite il Signore.

Da Sion ti benedica il Signore, *
che ha fatto cielo e terra.

Salmo 116
Inno universale alla lode di Dio

Lodate il Signore, popoli tutti, *
voi tutte, nazioni, dategli gloria;

perché forte è il suo amore per noi *
e la fedeltà del Signore dura in eterno.

Gloria.

Ant. Ognuno ci consideri come ministri di Cristo *
e amministratori dei misteri di Dio.


PRIMA ORAZIONE
O Dio, che hai santificato questa tua Chiesa
col ministero pastorale del vescovo sant'Anàtalo
e di tutti i santi vescovi milanesi,
donaci di avvalerci
dei loro insegnamenti e dei loro esempi
e di formare un giorno la loro corona in cielo.
Per Gesù Cristo, tuo Figlio, nostro Signore e nostro Dio,
che vive e regna con te, nell’unità dello Spirito santo,
per tutti i secoli dei secoli.

CANTICO DELLA BEATA VERGINE
Esultanza dell’anima nel Signore
Sia in ciascuno l’anima di Maria a magnificare il Signore, sia in ciascuno lo spirito di Maria a esultare in Dio (S. Ambrogio).

Ant. Lo Spirito santo ci ha posti come vescovi a pascere la Chiesa, *
che il Signore si è acquistata con il suo sangue
.

L’anima mia magnifica il Signore *
e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,

perché ha guardato l’umiltà della sua serva. *
D’ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.

Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente *
e Santo è il suo nome:

di generazione in generazione la sua misericordia *
si stende su quelli che lo temono.

Ha spiegato la potenza del suo braccio, *
ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;

ha rovesciato i potenti dai troni, *
ha innalzato gli umili;

ha ricolmato di beni gli affamati, *
ha rimandato i ricchi a mani vuote.

Ha soccorso Israele, suo servo, *
ricordandosi della sua misericordia,

come aveva promesso ai nostri padri, *
ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.

Gloria.

L’anima mia magnifica il Signore.

Ant. Lo Spirito santo ci ha posti come vescovi a pascere la Chiesa, *
che il Signore si è acquistata con il suo sangue.
Kyrie eleison, Kyrie eleison, Kyrie eleison.


SECONDA ORAZIONE
Per la gloriosa intercessione di sant'Anàtalo
e di tutti i santi pastori di questa Chiesa milanese,
guarda benevolmente, o Dio, i tuoi fedeli
in comunione col vescovo;
conferma in essi la ricchezza dei tuoi doni
e secondo il tuo disegno d'amore
guidali alla pienezza della vita di grazia.
Per Cristo nostro Signore.

SALLENDA IN ONORE DEI SANTI
Noi siamo i concittadini dei santi
e i familiari di Dio;
edificàti sopra il fondamento
degli apostoli e dei profeti,
abbiamo come pietra angolare lo stesso Cristo Gesù.

Gloria.

Noi siamo i concittadini dei santi
e i familiari di Dio;
edificàti sopra il fondamento
degli apostoli e dei profeti,
abbiamo come pietra angolare lo stesso Cristo Gesù.

ORAZIONE
Docili agli insegnamenti dei nostri padri,
ti supplichiamo, Dio onnipotente:
donaci di conservare sempre nella fede e nella vita
i tesori di verità e di giustizia,
che essi ci hanno tramandato
con i loro esempi di santità
e la purezza del loro magistero.
Per Cristo nostro Signore.

INTERCESSIONI
Uniti nella preghiera vespertina, diamo gloria a Cristo, costituito sommo sacerdote davanti a Dio per gli uomini, e invochiamo il suo nome:
Converti i cuori del tuo popolo, Signore.

Tu che hai suscitato nella Chiesa pastori santi e prudenti,
- fa' che i fedeli siano sempre guidati da uomini saggi e generosi.

Tu che, ascoltando l'intercessione dei buoni pastori, hai perdonato le colpe dei cristiani,
- per i loro meriti purifica e rinnova la Chiesa.

Tu che hai scelto tra i fratelli gli animatori del tuo popolo e li hai consacrati con l'unzione dello Spirito santo,
- riempi dei suoi doni coloro che hai posto a guida delle tue comunità.

Tu che sei stato annunziato al mondo dagli apostoli e dai loro successori,
- fa' che nessuno si perda di quanti hai redento con il tuo sangue.

Tu che per mezzo dei sacri pastori assisti i credenti, perché nessuno li strappi mai dalla tua mano,
- dona salvezza e pace ai defunti per i quali hai sacrificato la vita.

Con amore di figli preghiamo Dio,
perché tutti gli uomini lo riconoscano e lo amino:

Padre nostro.

CONCLUSIONE
Il Signore ci benedica e ci custodisca.
Amen.

Oppure:

La santa Trinità ci salvi e ci benedica.
Amen.