Nove giorni con san Giuseppe -9

Giuseppe
l'uomo gioiosamente libero

Poni il Crocifisso sul tavolo.
Accendi il lume.

Resta un momento in silenzio.

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo.
Amen.

Gloria.

INVOCAZIONE
[a turno ognuno dei presenti dice]

San Giuseppe, insegnami a compiere la volontà di Dio.

L'insegnamento della tua bocca mi è prezioso
più di tutto l'oro del mondo. 
(Sal 119,72)

Giuseppe scopre sempre più che la voce di Dio
parla di gioia e rende liberi.

Se la ricchezza, alla fine, tradisce,
lo Spirito del Signore fa crescere
e rende capaci di risolvere i problemi.

Pratica
la lode ufficiale della Chiesa,
almeno in una qualche parte.

Clicca qui